Articoli correlati ‘MGF2010’

L’Abito-tappeto-luce tra etica ed estetica

6 febbraio 2010

‘Il sistema moda è ormai incompatibile con le risorse del Pianeta e con il suo ecosistema’ afferma Pietra Pistoletto, artista/stilista che dal 1994 lavora nel campo dell’arte-moda-design per ricercare un nuovo equilibrio tra etica ed estetica. Ha realizzato capi border-line, più pezzi d’arte che abiti tradizionali, creati, o per meglio dire ri-creati, utilizzando parti di abiti già esistenti.

Nel 2004 ha creato l’Abito-tappeto-luce composto integralmente di calze da uomo,  tutto cucito a mano. Al Milano Green Festival 2010,  Pietra proporrà un laboratorio in cui realizzerà insieme al pubblico il secondo esemplare di Abito-tappeto-luce con gli scarti, avanzi e campionari di calze Gallo.