Articoli correlati ‘evento’

Il video di ABI-TANTI sul nostro canale YouTube

14 giugno 2011

Per chi se lo fosse perso, ecco un video dell’installazione in Piazza Duomo del 21 Maggio!


La marcia elettrica parte in Catalogna

28 settembre 2010


ECOLUDIC, organizzazione not-for-profit spagnola,  ha organizzato  con alcuni partner pubblici e privati il primo sentiero elettrico della storia della Catalogna. Il sentiero – REXCAT: Ruta Electrica Per Catalunya – è stato lanciato a inizio agosto 2010 e sta attraversando gran parte del territorio catalano con una vasta gamma di veicoli elettrici : automobili, biciclette, moto, motorini e  prototipi di veicoli solari. Lungo il tragitto ECOLUDIC organizza diverse azioni di sensibilizzazione a favore di una mobilità sostenibile:  incontri con esperti di mobilità, proiezioni  audiovideo, workshops sul funzionamento dei veicoli elettrici a disposizione dei partecipanti per una prova. L’obiettivo è diffondere l’uso e la cultura di veicoli  a zero Co2, far capire il rapporto tra mobilità e clima che cambia  e promuovere l’efficienza energetica dei motori elettrici. Tra i partner che stanno collaborando al successo dell’iniziativa Enisola, importatore di un veicolo elettrico made in Italy: Tazzari zero.

La musica nomade di Memory9 al MGF2010

27 marzo 2010

Memory9 é un produttore e musicista milanese dalla biografia professionale cosmopolita. Giusto per rendere l’idea del nomadismo che contraddistingue la sua musica: nell’estate del 2009 Memory9 si é mosso tra Vienna,  Praga,  Amburgo e Berlino  per promuovere un’installazione audiovisiva ideata in collaborazione con il Graffiti Research Lab di Vienna (già visto al Milano Green Festival 2009). In quell’occasione il concetto chiave del progetto – la ri-appropriazione degli spazi urbani – si é materializzato in una bici a tre ruote dotata di video-proiettori, generatore e sound system. Una tappa particolarmente significativa di questa ‘performance mobile’ é stata il Subvision Festival di Amburgo dove Memory9 ha prodotto chiuso nel container raffigurato qui sopra il bootleg che ora potete scaricare gratuitamente cliccando sul player.

I set elettronici di Memory9 e Bosconi Records sono le proposte musicali che Milano Green in collaborazione con Elita Milano propone sabato 17 aprile al Fuorisalone.

Conferenza di presentazione MGF2010

24 marzo 2010

Il 23 marzo 2010 al Teatro Franco Parenti é stato presentato Milano Green Festival 2010 alla stampa e al pubblico. Ecco una sintesi dell’intervento di apertura di Cristina Rapisarda Sassoon, ideatrice con Cristina Gabetti e Gadi Sassoon di Milano Green Festival:

«Milano Green Festival propone l’eco-sostenibilità come chiave di scelta e di comportamento quotidiano per il cittadino consumatore, per l’impresa e per le istituzioni. Per i promotori di MGF l’eco-sostenibilità è la strada per ri-orientare l’accesso alle risorse naturali e alle fonti di energia nella prospettiva di  un nuovo benessere diffuso a tutti i popoli del pianeta. Per raggiungere questo obiettivo è necessario essere più oculati, è necessario risparmiare. Risparmiare significa forse vivere peggio? Proporre un pauperismo sciatto, una prospettiva di decrescita? La risposta di MGF è: NO, significa piuttosto FARE DI PIU’ CON MENO, significa spingere la creatività e l’innovazione per utilizzare al meglio le risorse, per cercare le alternative, per andare verso un mondo low cost e high quality. Milano Green Festival esprime questa svolta e la rappresenta come teatro della quotidianità sostenibile. Proponendo due parole-chiave: creatività e fare,  nei nostri piccoli comportamenti quotidiani, nella spinta all’innovazione tecnologica facendo delle strategie per la sostenibilità l’asse portante delle attività di impresa e non una mera strategia di comunicazione e marketing.»

Alla conferenza hanno partecipato: Cristina Gabetti, Gadi Sassoon (Memory9), Lucy Salamanca, Carlo Montalbetti (COMIECO), Primo Barzoni (PALM), Giuseppe Stefani (Gruppo Sistemi 2000), Enrico Borgarello (Italcementi), Giovanni Lanzone, Fabrizio Lepore e Gianandrea Barreca (DOMUS Academy), Emilio Genovesi (Material ConneXion Milano), Fabrizia Gasperini (ReMedia), Pietra Pistoletto, Marcello Chiarenza, Antonio Salviani e Giovanni Scafuro.

Art & Green: workshop di design e sostenibilità

9 febbraio 2010

Domus Academy in collaborazione con Comieco e Milano Green organizza il workshop Art & Green, al quale partecipano gli studenti dei master in ‘Urban Vision and Architectural Design’ e ‘Business Design’ dell’istituto milanese. Attraverso Art & Green, gli studenti sono invitati a sviluppare temi di progetto, installazioni e allestimenti ispirati all’idea di eco-sostenibilità. Le opere e i risultati del workshop verranno esposti presso la Galleria Venti Correnti nel contesto del Milano Green Festival 2010.

L’Abito-tappeto-luce tra etica ed estetica

6 febbraio 2010

‘Il sistema moda è ormai incompatibile con le risorse del Pianeta e con il suo ecosistema’ afferma Pietra Pistoletto, artista/stilista che dal 1994 lavora nel campo dell’arte-moda-design per ricercare un nuovo equilibrio tra etica ed estetica. Ha realizzato capi border-line, più pezzi d’arte che abiti tradizionali, creati, o per meglio dire ri-creati, utilizzando parti di abiti già esistenti.

Nel 2004 ha creato l’Abito-tappeto-luce composto integralmente di calze da uomo,  tutto cucito a mano. Al Milano Green Festival 2010,  Pietra proporrà un laboratorio in cui realizzerà insieme al pubblico il secondo esemplare di Abito-tappeto-luce con gli scarti, avanzi e campionari di calze Gallo.

BFF, quando l’estetica diventa sostenibile

2 febbraio 2010

Il Bicycle Film Festival (BFF) da ormai nove anni celebra la ‘cultura della bicicletta’ attraverso la musica, l’arte e i film.. Ideato nel 2001 da Brendt Barbur, il festival ha luogo in 39 città, Milano inclusa. Il BFF fino ad oggi ha ospitato artisti del calibro di Michel Gondry, Mike Mills e Blonde Redhead, così come nuovi talenti che ogni anno partecipano al concorso ‘Make a Bike Movie’.