La casa prefabbricata fa bene al clima

25 settembre 2011
Lascia un commento »

Riceviamo da un  contatto Milano Green e volentieri pubblichiamo

Le case prefabbricate sono  un’ottima soluzione, al tempo tesso semplice e innovativa, per chi vuole alleggerire le bollette  e  dare  un importante contributo al nostro ecosistema. Le case prefabbricate in legno si basano su un sistema di costruzione totalmente ecologico ed orientato a un risparmio di energia che, nel mercato attuale, non trova soluzioni paragonabili. Le case prefabbricate hanno avuto un forte sviluppo negli ultimi anni in particolare a partire dagli anni ’70, ma  queste abitazioni hanno una storia ben più lontana: il legno è infatti un materiale che ha da sempre accompagnato l’uomo nella realizzazione degli edifici dalle capanne sino alle più evolute strutture in lamellare. I prefabbricati in legno possono essere considerati a tutti gli effetti case passive: sono infatti isolati energeticamente e producono bassi consumi con la conseguenza che le emissioni di Co2  in atmosfera saranno minime. Rispetto a un edificio “tradizionale” con un buon isolamento ed impiantistica moderna,  i vantaggi sono comunque molteplici. Ad esempio il raffrescamento forzato, elemento ormai indispensabile nelle case in muratura, non è necessario nei prefabbricati in legno. La climatizzazione estiva inoltre comporta nelle case in muratura grandi consumi di energia elettrica, mentre nelle abitazioni prefabbricate a risparmio energetico si può fare a meno  degli impianti di raffrescamento. E’  da considerare inoltre che le case in legno vengono prodotte impiegando pochissima energia rispetto alle abitazioni con strutture in laterocemento. Il legno infatti grazie alla sua facile lavorabilità non comporta scarti, è un materiale rinnovabile ed è facilmente trasportabile per il suo peso ridotto. Insomma le case prefabbricate possono essere realizzate con un minimo impatto ambientale e durante la loro vita  richiedono   bassi apporti  di energia e comportano emissioni ridotte. Anche i costi delle case prefabbricate a risparmio energetico sono senz’altro competitivi confrontate con le più moderne abitazioni in muratura:  il  prezzo medio delle case prefabbricate varia  dai 1.200 a 1.400 €/mq (chiavi in mano): in più  i costi e i tempi di costruzione sono certi.  Mario Caruso

Pubblicità

Lascia una risposta