Adottare un orto, perchè no?

4 febbraio 2010
Lascia un commento »

orto

Come singoli o con la propria comunità è possibile  sostenere esperienze di agricoltura sostenibile, attenta cioè agli equilibri ambientali e alla biodiversità. Si può spaziare dal sostegno agli agricoltori di San Gimignano ai terreni sottratti alle cosche.  A distanza è possibile anche adottare peri cotogni e ciliegi o agrumeti. A San Giuliano Milanese dal 2005 una quarantina di famiglie raccolgono e portano sulla propria tavola ogni settimana ortaggi freschi dalla Cascina Santa Brera. Come fanno? Semplice : hanno adottato l’orto! E’ anche piuttosto divertente. Funziona così: all’inizio dell’anno si crea un gruppo di sostenitori che versa una quota all’azienda agricola e si partecipa direttamente alla raccolta della verdura. Praticamente, oltre a mangiare sano, si fa anche un po’ di movimento…che non guasta mai.

Pubblicità
  1. Wow this is a great resource.. I’m enjoying it.. good article

  2. Jessie Stpaul scrive:

    Nice submit! GA can be my greatest earning. On the other hand, it’s not a a lot.
    thanks !! incredibly helpful publish!
    amazing stuff thanx

Lascia una risposta