Venerdì 20 maggio conferenza stampa per ABI-TANTI

17 maggio 2011
Nessun commento »

Milano Green Festival invita alla presentazione di ABI-TANTI, la moltitudine migrante, installazione e gioco collettivo di Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, venerdì 20 maggio 2011, ore 11.30-13.00 Palazzo Giureconsulti, Sala Terrazzo, Piazza  Mercanti 2, Milano con: Walter Facciotto, Direttore generale CONAI, Anna Pironti, Responsabile Capo Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Alberto Artioli, Sopraintendente Beni Architettonici e Paesaggistici di Milano (in attesa di conferma), Massimo Ferlini, Membro di Giunta Camera di Commercio di Milano e Cristina Rapisarda Sassoon, Coordinatrice Milano Green Festival.

Gli ABI-TANTI saranno in Piazza Duomo sabato 21 maggio, dalle 10.00 alle 18.00. L’accesso alla manifestazione è libero.

Gli ABI-TANTI sfuggono a qualsiasi definizione grazie al loro potente valore simbolico che li trasforma in uno specchio nel quale ognuno di noi può riconoscersi. Gli Abi-tanti sono tanti, tutti uguali ma ognuno diverso dall’altro, nascono nomadi e non abitano case, sono creature semplici ma al contempo enigmatiche, arrivano da luoghi lontani e si riuniscono in silenzio invadendo le piazze pacificamente, quando se ne vanno sono più numerosi di quando erano arrivati e non lasciano alcuna traccia dietro di sé. La loro vista non suscita timore ma curiosità e rimette in gioco i concetti di identità e differenza.

ABI-TANTI è un’installazione ma soprattutto un grande gioco collettivo pensato per la piazza intesa come Agorà, cioè come spazio dell’incontro e del confronto. Un divertimento che nasce, nelle intenzioni del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, per favorire la relazione tra le persone e la riflessione su temi etici, politici e culturali nella dimensione pubblica. Grazie agli ABI-TANTI l’azione creativa diventa il frutto del pensare “noi” piuttosto che “io”.

L’evento, che gode del Patrocinio del Comune di Milano, è reso possibile grazie al sostegno di Conai e dei singoli Consorzi di Filiera (Consorzio Nazionale Acciaio, CiAl, Comieco, Corepla, Coreve, Rilegno) e della Camera di Commercio di Milano. Gli ABI-TANTI viaggiano con SAF Autoservizi FVG.