Tutti gli articoli a tema ‘Eventi MG’

Reykjavic: la città che sta bene con se stessa

24 maggio 2016
0 commenti »
reikyageotermia6

C’è un tesoro vero a Reykjavic, capitale d’Islanda, ed è la sua straordinaria dotazione di vulcani, fanghi termali, geyser, in breve di geotermia. La città ha imparato a farne un uso massiccio ed efficiente, oltre che come fattore di attrattività turistica, anche come fonte principale di energia.

Leggi tutto »

Francoforte prima in classifica delle città sostenibili

25 aprile 2016
0 commenti »
frankfurt2

Francoforte, grande centro finanziario e importante snodo della mobilità mondiale, è al primo posto nella classifica del Sustainable Cities Index 2015 . E’ stata la sua vivacità, unita alla vivibilità, alla coesione sociale e agli altri standard di rispetto dell’ambiente a farle conquistare la vetta della graduatoria.

Leggi tutto »

Migranti europei

22 febbraio 2016
0 commenti »
Aliyah_Young_Aliyah_main (1 of 1)

Delle 30 mila persone che sono immigrate in Israele nel 2015, la maggior parte sono migranti europei: 9.330 sono arrivati dall’Europa occidentale, 7.000 solo dall’Ucraina e in tutto 15.000 dall’Europa dell’est, di cui 6.600 sono di nazionalità russa. A primo posto la Francia con 7.900 migranti. In tutto 10% in più rispetto al 2014. Una lente nuova per leggere il fenomeno dell’immigrazione?

Leggi tutto »

Anche gli animali pensano

13 gennaio 2016
0 commenti »
the-thinking-gorilla

Oggi la comunità scientifica è unanime nel riconoscere che gli animali elaborano le informazioni ed esprimono le emozioni con modalità che rivelano una vera e propria consapevolezza mentale. C’è accordo sul fatto che la maggior parte delle specie animali siano dotate di funzioni mentali complesse e che alcune specie abbiano attributi un tempo riferibili solo agli esseri umani.

Leggi tutto »

Ma come ci andiamo verso la low carbon economy? In macchina?

21 dicembre 2015
0 commenti »
car traffic

Pur riconoscendo la portata storica dell’accordo di Parigi sul clima, viene da chiedersi: ma come ci andiamo verso la carbon neutrality, o verso la meno ambiziosa low-carbon economy, se non affrontiamo il tema del futuro dell’automobile?

Leggi tutto »

Parigi 2015: verso un’economia a basso contenuto di carbonio

21 dicembre 2015
0 commenti »
Hundreds of environmentalists arrange their bodies to form a message of hope and peace in front of the Eiffel Tower in Paris, France, December 6, 2015, as the World Climate Change Conference 2015 (COP21) continues at Le Bourget near the French capital. REUTERS/Benoit Tessier      TPX IMAGES OF THE DAY      - RTX1XF6V

La data del 12 dicembre 2015 è destinata ad entrare nella storia delle politiche a favore dell’ambiente. L’approvazione dell’Accordo di Parigi, storico accordo sul clima, potrebbe rappresentare l’inizio di una nuova era a basso contenuto di carbonio, frutto di una vera e propria rivoluzione energetica, destinata a mettere in secondo piano le fonti fossili.

Leggi tutto »

Inquinamento dell’aria in Europa: peggio di quanto pensiamo

7 dicembre 2015
0 commenti »
SMOG : RAGAZZA CON MASCHERINA

Mentre è in corso a Parigi la Conferenza sul Clima, forse la più cruciale dall’inizio del percorso nel lontano 1992, alcuni dati sullo stato dell’inquinamento atmosferico in Europa sollevano un nuovo e preoccupante allarme. La salute dei cittadini europei è a rischio e il problema non è locale, ma globale. Occorre riportare il tema al centro della sensibilità civica e istituzionale.

Leggi tutto »

Un campo di grano a Milano Porta Nuova

2 marzo 2015
0 commenti »
granoa  Milano 5

A luglio 2015 si raccoglierà il grano a Milano. Dove? In un campo da cinque ettari nell’area di Porta Nuova tra i grattacieli Unicredit, piazza Gae Aulenti e le due torri del Bosco Verticale di Stefano Boeri, premiato come grattacielo più bello al mondo.

Leggi tutto »

Spazi pubblici a Milano: le persone, i luoghi, le vocazioni dei quartieri al Green Drink di giugno

26 giugno 2013
0 commenti »
NIL28

Milano sta vivendo una fase di sviluppo e trasformazione urbanistica, architettonica e infrastrutturale che la sta rilanciando tra le grandi capitali europee. Ma quale rapporto vogliamo che passi tra la nuova Milano costruita e la sua comunità? Quale contenuto umano vogliamo che venga espresso dalle nuove strutture e dalle infrastrutture che le connettono? Ci siamo posti queste domande al nostro ultimo Green Drink dell’11 giugno con ottimi ospiti, che hanno stimolato una riflessione di grande qualità.

Leggi tutto »

Cibo e città: verso un food-system per Milano sostenibile, attori in campo al Green Drink di maggio

13 maggio 2013
0 commenti »
Farmers' Market in città

Molte città nel mondo si sono dotate di una food strategy (Londra, Amsterdam, NYC, Los Angeles, Vancouver). Nello scenario internazionale, Milano non si è ancora dotata di una food-strategy pur essendo ricca di esperienze che “dal basso” contribuiscono a costruire un eco-sistema urbano virtuoso. Cosa possiamo fare per valorizzarle e indirizzarle verso la creazione di un sistema?

Leggi tutto »